Mercato Coperto
© Giancarlo Belfiore
Arco Etrusco
© Giancarlo Belfiore
Piazza Grimana
© Giancarlo Belfiore
Piazza IV Novembre
© Giancarlo Belfiore
San Francesco al Prato
© Federica Lampone
Statue dei Giardini del Frontone
© Giancarlo Belfiore
Via del Carmine
© Eleonora Reali

News

Diario delle attività

Lavori
Nuova rotatoria di Madonna Alta - provvedimenti circolazione
venerdì 05 aprile, 2019

Per consentire l'esecuzione dei lavori di realizzazione della rotatoria tra Via Madonna Alta/Via Cotani/Via Baracca, dall'8 aprile al 9 giugno saranno adottati i seguenti provvedimenti:
- chiusura di strada e marciapiede di Via Cotani per accedere al piazzale dei negozi ed a Via Madonna Alta;
- soppressione delle fermate del bus di Via Cotani.

I percorsi alternativi individuati per raggiungere le scuole del "Villaggio Kennedy" sono i seguenti.

In auto

  • Via Pontani - Via Cotani,
  • Rotatoria di Via Madonna Alta - Via Martiri dei Lager - Via Magno Magnini.

In autobus

  • Nuova fermata del bus (istituita solo per la durata dei lavori) lungo Via Madonna Alta.

A piedi

  • percorso pedonale da Via Madonna Alta,
  • percorso pedonale da Via Beata Angela.

I lavori di questa importante rotatoria, che eliminerà il gruppo di semafori in uno degli incroci maggiormente problematici per la circolazione cittadina, si concluderanno in tempo per la riapertura delle scuole a settembre.

Lavori
Nuova bretella stradale per il quartiere di San Marco
mercoledì 03 aprile, 2019

Approvato questa mattina dalla Giunta comunale il progetto preliminare per la realizzazione del nuovo tracciato stradale di collegamento con il terminal bus di San Marco, predisposto in collaborazione con l’Università degli studi di Perugia.

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo tratto di strada che unirà la strada San Marco-Cenerente con il nuovo nodo terminal bus e da questo, mediante la rotatoria, direttamente la strada Perugia-San Marco, scaricando il tratto di strada confluente con l’incrocio di via dell’Acquario, porta d’ingresso all’abitato di San Marco. La nuova viabilità permetterà di by-passare tutto il traffico veicolare di attraversamento da e verso Cenerente, permettendo l’accesso a San Marco lungo la stessa via dell’Acquario in maniera più selettiva e sicura.

L’importo previsto per l’intervento, inserito nel piano delle opere pubbliche dell’ente relativo al triennio 2019/2021, è pari a 538mila euro.

Lavori
Fontana Maggiore - risanamento e ripulitura, è tornata a scorrere l'acqua
lunedì 01 aprile, 2019

L’insolito fenomeno aveva destato sconcerto e curiosità. Chi le vedeva dorate, chi solo gialle. Comunque una copia, è noto che l’originale delle tre portatrici d’acqua è esposto nella Galleria Nazionale dell’Umbria.

Fatte tutte le verifiche e analisi del caso, negli scorsi mesi sono state sostituite, in accordo con la Soprintendenza, le tubazioni di adduzione dell'acqua. Da quelle precedenti che erano in materiale ferroso, con nuove tubazioni in pvc ed acciaio inox, cosi da evitare il rilascio di residui e limitare la concentrazione di ferro. 

Per rimuovere quella patina superficiale, d’oro, bisognava aspettare che si rialzassero stabilmente le temperature. Operazione eseguita oggi, domattina le ultime rifiniture e dal pomeriggio sarà rimessa in funzione l’acqua, giusto in tempo per il Festival del Giornalismo.

Questo intervento segue quello eseguito nel 2016, con il restauro, risanamento conservativo e impermeabilizzazione delle vasche. Il restauro ha previsto il consolidamento delle statue, la pulitura del paramento lapideo, compresi i capitelli interni del bacino inferiore e delle superfici bronzee con mezzi meccanici e chimici. E' stata rinnovata l'impermeabilizzazione delle vasche ed è stato posto in opera un disco di ottone sopra il gruppo monumentale delle tre portatrici d'acqua. Il disco è andato a sostituire il precedente in rame che aveva creato forti problemi di ossidazione sulle sculture sottostanti e serve a rompere il getto del flusso dell’acqua, creando un velo di fronte alle portarici d'acqua, come ideato nel restauro degli anni Novanta. L’intervento si è concluso con il restauro dei gradoni in travertino e della ringhiera che circonda la fontana.

Oggi la Fontana Maggiore, monumento simbolo di Perugia, è tornata a mostrarsi al mondo nella sua miglior forma di sempre.

Lavori
PalaBarton - approvato il progetto esecutivo per la nuova illuminazione
giovedì 21 marzo, 2019

Proseguono gli interventi dell’Amministrazione comunale per la valorizzazione degli impianti sportivi perugini ed, in particolare, di una delle strutture di maggior pregio della città, ossia il PalaBarton di Pian di Massiano. La Giunta comunale ha, infatti, approvato il progetto esecutivo per il rifacimento dell’illuminazione del palazzetto dello sport. Per l’effetto, è stato dato mandato all’Area risorse ambientali – smart city ed innovazione di procedere all’indizione della gara ad evidenza pubblica per l’esecuzione dei lavori, con importo a base d’asta di oltre 52mila euro. Il quadro economico si completa con somme a disposizione per circa 26mila euro per un totale generale di oltre 79mila euro.

Questo progetto fa seguito all’aggiudicazione dell’appalto di fornitura dei nuovi proiettori a led per il PalaBarton a favore della Zg Lighting S.r.l. di Varna (BZ) per un importo di oltre 69mila euro, con ribasso d’asta del 12,7% rispetto all’importo a base fissato in 80mila euro.

 

Lavori

Cantieri in città

La concentrazione di opere pubbliche di questo tempo ha pochi precedenti nella storia di Perugia. Lo raccontano i nostri uffici, che in questi anni sono stati impegnati su numerosi progetti e cantieri che stanno procedendo in varie aree della città.

Questo l’ultimo elenco delle opere pubbliche programmate, piano triennale 2018/2020, che sarà aggiornato con il piano triennale 2019/2021, di prossima approvazione con il bilancio di previsione 2019, attualmente in fase di elaborazione. Programma triennale delle Opere Pubbliche.

In questa sezione sono riportate le schede di sintesi sui cantieri in corso, quelli portati a compimento nel mandato amministrativo 2014/2019 e quelli in fase di progettazione. Con il loro procedere, le schede saranno costantemente aggiornate.

Schede Lavori


0 In corso
0 Conclusi
0 Progettati

La Nuova Pubblica Illuminazione

Con i suoi 15milioni e 800mila euro di investimento complessivo, è l'opera pubblica più importante realizzata a Perugia negli ultimi 20 anni, con il particolare pregio di vedere coinvolto tutto il vasto territorio comunale, generalmente rinnovato in tutta la pubblicazione illuminazione: più bella, ovunque omogenea, più efficiente.

27.000 nuovi punti luce a led per strade, piazze, parchi. Anche con la sostituzione di 4.000 pali e 300 quadri elettrici, anche nuova illuminazione monumentale nel centro storico, anche servizi a banda ultralarga in 22 parchi cittadini con(vero) wi - fi pubblico, videosorveglianza(96 nuove telecamere), touch screen e display a led.

Una Perugia più bella e sicura, con rinnovata ricchezza di funzioni...

Vedi


0 Punti Luce
0 Sostituzione Pali
0 Quadri elettrici

Strade

Piani di risanamento stradale

Con l'importante intervento in via XX Settembre, che completa i precedenti due eseguiti nel 2015 e 2017 per la principale via d'accesso al centro di Perugia, si fermano qui i cantieri del #PerugiaPianoStrade2018. Le temperature non consentono di procedere oltre, almeno per gli interventi più impegnativi.

Il 2018 è stato un anno difficile per l'eccezionale evento meteo siberiano che ha messo a dura prova le strade italiane, così a Perugia. Lo abbiamo affrontato con un impegno straordinario per tamponare quanto più rapidamente quell'emergenza, che è arrivato all'utilizzo di 750 tonnellate di bitume che gli operai del cantiere comunale hanno usato con raro impegno e dedizione al ruolo. Ancora da ringraziare, negli occhi le immagini di interventi eseguiti anche nelle peggiori condizioni meteo, anche sotto la pioggia, anche sapendo la loro durata limitata ma, intanto, quelle improvvise buche andavano chiuse.

Quell'eccezionale evento meteo avrebbe avuto effetti molto peggiori se in questi anni non si fosse varata una programmazione annuale costante e sistematica, che ha progressivamente recuperato tanta viabilità comunale in condizioni di riqualificata sicurezza.

Il costante impegno di questa programmazione lo si può sintetizzare con gli stanziamenti impiegati questi anni, pur nelle note difficili condizioni di bilancio, ma il tema strade è tornato ad essere prioritario nelle scelte delle politiche comunali.

  • 2015 - 1.500.000,00 euro
  • 2016 - 1.500.000,00 euro
  • 2017 - 1.500.000,00 euro
  • 2018 - 1.500.000,00 euro

Così sarà per l'ultimo anno di questo mandato 2014/2019, con il bilancio di previsione che si andrà ad approvare ad inizio anno.

  • 2019 - 1.500.000,00 euro

Nella colonna accanto ci sono le slides usate nelle conferenze stampa di presentazione di ciascuna delle programmazioni annuali, con l'elenco di tutte le vie interessate dagli interventi programmati ed eseguiti.

Perciò 7.500.000,00 euro complessivamente spesi dai perugini in questi cinque anni sulle nostre strade. A ciascuno può venire in mente quali altre strade vanno ancora rifatte, l'elenco non manca, ma dobbiamo condividere almeno la soddisfazione di averne rifatte proprio tante. Bisogna proseguire così e anche quell'elenco dovrà ormai completarsi.

Il valore dei costanti e importanti stanziamenti comunali è stato esaltato dalla intelligente combinazione con i ripristini delle aziende che in questi anni hanno scavato per le nostre strade. Uno straordinario lavoro di direzione, coordinamento e composizione dei nostri uffici, con risultati progressivi, che in questi anni sono arrivati ad almeno raddoppiare le strade rifatte oltre la nostra diretta programmazione comunale.

Nei video sotto, oltre ai principali interventi degli ultimi due anni, con le relative conferenze stampa di presentazione della programmazione, anche le persone che sono state il principale riferimento di questo impegno straordinario. Quei volti sintetizzano un grande lavoro di squadra, che deve rendere tutti coloro che ne sono stati parte orgogliosi del proprio impegno, che i perugini potranno riconoscere ed apprezzare.

Come sempre in questi anni, appena si rialzeranno le temperature dopo la stagione invernale, ripartiremo con gli interventi già programmati ed altri ancora in via di definizione con la nuova programmazione, alla quale stiamo lavorando.

Arrivederci al #PerugiaPianoStrade2019.

Scarica il documento in formato pdf
Scarica il documento in formato pdf
Scarica il documento in formato pdf
Scarica il documento in formato pdf
Scarica il documento in formato pdf