Rotatoria via Cotani / via Baracca / via Pievaiola

E' intervento molto atteso, che finalmente consentirà di liberare uno snodo di traffico particolarmente impegnativo all'interno del quartiere di Madonna Alta.

Con la realizzazione di una rotatoria e la conseguente eliminazione dell’impianto semaforico che regola l’incrocio tra via Madonna Alta, via F. Baracca e via A. Cotani, si arriverà a fluidificare il traffico, anche pesante, che attualmente grava sull’intersezione. Con la realizzazione della rotatoria, si persegue il duplice obiettivo di contenere la velocità dei veicoli che impegnano l’incrocio e di contribuire alla migliore salvaguardia ambientale. L'eliminazione del fenomeno del cosiddetto stop and go, indotto dalla regolazione semaforica, consente, infatti, una considerevole riduzione degli inquinanti acustici ed ambientali, oltre che una minore usura degli autoveicoli e migliore capacità di sopportazione degli automobilisti.

Più in dettaglio, il progetto prevede la realizzazione di una rotatoria di forma ellittica costruita mediante il collegamento di due tondi di 36 metri di diametro, un anello largo 8,50 metri che comprendono un franco di 1,5 metri di cui 0,50 m di banchina esterna e 1,00 m di banchina interna.

I lavori sono in via di consegna, da ultimare entro la primavera.

Scheda Tecnica

Ufficio Incaricato U.O. Mobilità e Infrastrutture
Responsabile del procedimento Ing. Leonardo Naldini
Direttore dei lavori Ing. Margherita Ambrosi
Importo Lavori 380.000,00 €
Impresa Incaricata Tecnoservice S.r.l
Data Inizio Lavori 11 febbraio 2019
Data Fine Lavori 13 maggio 2019