Arco Etrusco
© Giancarlo Belfiore
San Francesco al Prato
© Marco Giugliarelli
Piazza IV Novembre
© Giancarlo Belfiore
Piazza Grimana
© Giancarlo Belfiore
Statue dei Giardini del Frontone
© Giancarlo Belfiore
Via del Carmine
© Eleonora Reali

Interventi di riqualificazione del Parco della Pescaia e Piazza del Bacio e nuova illuminazione e videosorveglianza dell’area

Interventi di riqualificazione del Parco della Pescaia e Piazza del Bacio

Sono stati inaugurati questo pomeriggio i nuovi interventi realizzati nell’ambito del bando Periferie e Agenda Urbana, che hanno riguardato il Parco della Pescaia e tutta l’area fino alla piazza del Bacio.

 

In particolare, per la riqualificazione del Parco della Pescaia :

  • sono stati sistemati il viale principale e le pertinenze della casa colonica esistente e tra di essi è stato realizzato un nuovo viale di accesso;
  • è stata ampliata l’area cani presente sul lato Est, con spazi suddivisi per cani di piccola e media taglia e cani di grande taglia, e attrezzata con nuove panchine;
  • è stata realizzata una nuova area giochi per i bambini, con panchine e tavoli picnic;
  •  sono stati fatti interventi di manutenzione sulle alberature presenti, gli arredi del parco, le scalinate e le caditoie presenti lungo i viali.

In piazza del Bacio:

  • è stata realizzata la nuova pista da Skateboarding con contestuale riqualificazione dell’area verde esistente;
  •  è stato garantito l’ingresso all’area Skate da un nuovo viale  che si ricollega alla piazza;
  • nell’area verde, sono state installate sedute e bacheche informative, e a breve verrà attivata una rete wifi libera e implementate le attrezzature fitness disponibili liberamente.

In tutta l’area da via Settevalli a via XX Settembre, sono stati effettuati anche ulteriori interventi di miglioramento e ampliamento delle reti di pubblica illuminazione, in un’ottica di risparmio energetico riduzione dell’inquinamento luminoso, e di videosorveglianza, con l’installazione di 46 telecamere complessivamente.

 

Complessivamente, l’investimento è stato pari a oltre 1 milione e 300mila euro. 

Perugia, giovedì 19 novembre 2020