San Francesco al Prato
© Marco Giugliarelli
Piazza IV Novembre
© Giancarlo Belfiore
Piazza Grimana
© Giancarlo Belfiore
Via del Carmine
© Eleonora Reali
Arco Etrusco
© Giancarlo Belfiore
Statue dei Giardini del Frontone
© Giancarlo Belfiore

Approvato il progetto esecutivo per la ricostituzione del corpo stradale di via Trasimeno Ovest

La Giunta comunale ha approvato, nel corso della seduta di mercoledì 8 settembre, il progetto esecutivo dei lavori in via Trasimeno Ovest, per la ricostituzione del fondo stradale nel tratto, circa 3,0 km, compreso tra il sottopasso ferroviario nei pressi dello stadio Curi fino alla riconnessione tra via Trasimeno Ovest con strada Olmo Lacugnano.Il progetto esecutivo, redatto dai tecnici degli uffici dell’Unità Operativa Mobilità e Infrastrutture dell’ente, prevede un doppio intervento sul corpo stradale, in base allo stato di usura dei vari tratti. In particolare, sarà effettuato un intervento “hard”, laddove la via risulta più ammalorata, che consisterà nell’asportazione del corpo stradale per una profondità di 13 centimetri, la ricostituzione dello stesso con uno strato di base e la copertura finale mediante uno speciale tappeto costituito con l’impiego di bitumi modificati con aggiunta di polimeri, in modo da conferire al bitume più alte prestazioni meccaniche rispetto a quello tradizionale. Un secondo intervento, “Soft”, sarà invece riservato ai restanti tratti, per i quali sarà sufficiente la fresatura e l’asportazione del corpo stradale per una profondità di 5 centimetri e la ricostituzione dello stesso mediante tappetto bituminoso modificato con polimeri che assicureranno anche in questo caso elevate prestazioni meccaniche.

Il progetto prevede anche opere edili riguardanti la rimessa in quota dei pozzetti esistenti e la realizzazione di bocche di lupo in prossimità delle griglie di raccolta acque piovane della rotatoria; sarà altresì compreso nell’intervento il rifacimento della segnaletica orizzontale.

Perugia, venerdì 22 ottobre 2021